jump to navigation

Sono un Goofy 18 febbraio, 2008

Posted by ipernova in Del + e del -.
Tags: , ,
trackback

 

evolution snowboard

Recentemente ho ricevuto in regalo un set da snowboard da degli amici che in cambio hanno voluto rasarmi la testa. Posso dire oggi che forse ne è valsa la pena 😀

Sono andato a fare una lezione di snowboard. Devo dire che è abbastanza facile. In passato avevo provato a fare sci, e mi era sembrato ben più complicato (e la cosa è strana perché io pattino con i pattini in linea da quando sono piccolo).

Per usare lo snowboard ci sono 2-3 regole da rispettare e basta. Tutto molto ovvio e basato su un rapporto di causa effetto immediato. Questo aiuta ad imparare velocemente. Adesso, è vero che la natura mi ha dato dei doni come: imparare qualsiasi cosa più velocemente di chiunque altro al mondo, e di essere molto modesto; però il solo fatto di cadere e sapere immediatamente qual’è stato il tuo errore, rende l’apprendimento molto più semplice per chiunque.

caduta snowboardUnica cosa fondamentale quando si impara ad andare sullo snowboard è SAPERE CADERE!!! Se sei nervoso e te la fai sotto, sarai rigidissimo e ti prenderai di quelle botte che non hai idea. Non si deve resistere alla caduta, ma si deve cercare di trasformarla il più possibile in rotolamento.(Chi ha fatto Judo mi capirà). Ovviamente io sono caduto una mezza dozzina di volte, ma mi sono fatto male solo in una, e neanche così tanto.

Le regole per andare in snowboard sono:

  1. Peso su tutti e due i piedi in maniera uguale
  2. Gambe piegate
  3. Per girare, prima ruotare il busto nel verso che si desidera, seguendo poi con il bacino, ed infine, quando la tavola vi seguirà, alzare la lama a valle.
  4. Si casca quando la lama a valle si pianta sulla neve. Imparare a snowboardare si riassume in una semplice frase: “sapere tenere alzata la lama a valle”

Gli aspetti positivi dello snowboard, secondo me, sono:

  • Hai degli scarponi con i quali riesci a camminare decentemente (non come quelli da sci che sembri avere delle gambe di legno)
  • è più corto degli sci e sta dentro la macchina
  • è ben più facile da imparare
  • Ed infine, sei molto più fico degli sciatori 😛

I problemi dello snowboard sono invece:

  • Hai i piedi legati, è possibile che le cadute più serie possano essere problematiche
  • Gli sciatori ti odiano
  • Diversamente dagli sci in cui è più probabile la caduta di fianco, nello snowboard si cade in avanti (polsi) od indietro (osso sacro)
  • Ed infine, gli sciatori ti odiano

 

Paz

P.S.: Sono un Goofy (in inglese “impacciato” o più semplicemente “goffo”) vuol dire che io metto il piede destro di fronte, diversamente da quello che fa la maggior parte della gente, che usa l’impostazione cosiddetta “Regular” (sinistro in avanti).

Annunci

Commenti

1. culoecamicia - 20 febbraio, 2008

Senti Pippo… Guarda che mi offendo! La prima (e unica) volta che ho provato ad usare lo snowboard mi sono rotto il polso della mano destra. Ma non alla decima caduta, alla prima… E ora smettetela di ridere! 🙂

Quindi per me non è poi stato così semplice. E il fatto di avere i piedi “legati insieme”, oltre alla frattura, mi ha lasciato un senso di pericolosità e di scarso controllo. Devo dire però che probabilmente il fatto di avere una graziosa istruttrice ti deve avere mooooolto aiutato. Io invece ero senza istruttore…

Prima o poi comunque proverò a riallacciare i rapporti con la neve (che per ora sono fermi allo slittino – non meno pericoloso per le caviglie, chiedere al mio barbiere – e alla guerra con le palle di neve); però credo proprio che inizierò con l’imparare a sciare.

zar

2. Viktor - 20 febbraio, 2008

Grande zar! si sa che la prima caduta è fatale! PS stò ridendo

3. ipernova - 20 febbraio, 2008

Haha, sapevo di questi trascorsi, non c’era l’intenzione di prendere in giro. 😀 Comunque l’istruttore non ti fa legare il piede subito.
Prima ti insegna bene a fare lo “spazzaneve” con un piede slegato, poi una volta che impari ad inclinare bene la tavola ed a frenare, ti fa legare il piede.

Io ho trovato la prima lezione con l’istruttore fondamentale, soprattutto perché, come ho detto nel post, le cadute con lo snowboard possono essere più pericolose.

Paz

4. annagb - 20 febbraio, 2008

Bravo che ti diverti con lo snowboard!

Io è da più di venti anni che so sciare, ma con gli sci. Devo dire che lo snowboard non mi incuriosisce anche se c’è chi dice che sia più divertente. Comunque il fatto di avere i piedi legati (e di essere odiata dagli sciatori 🙂 ) non mi ispira molto.
Tra l’altro vado sempre più raramente a sciare purtroppo, ma ci vuole tempo. Magari quando “sarò grande” e zar (bravo, bisogna superare le proprie paure) vorrà imparare… 😉

5. alessio losko - 20 febbraio, 2008

prima di tutto ciao e piacere!!
Allora sono snowboarder da anni e sono abbastanza d’accordo con la tua analisi..
Aggiungere tra i lati positivi che una volta che hai imparato bene….proverai emozioni incredibili in mezzo al bosco sulla neve fresca, dove l’unico rumore e’ quello della tua tavola, mentre migliaia di persone affollano,in lontananza, le piste!!provaci perche’ io odiavo la neve e adesso e’ per me un vero e proprio stlile di vita( e non sono un bimbetto ho 33 anni!!!) dai un occhio al nostro blog troverai molti link utili e video spettacolari…e post da commentare..ciao ti aspettiamo…

6. ipernova - 20 febbraio, 2008

@ annagb: dai, magari andiamo in montagna assieme, dovrò però convincere lesnina 🙂

@ alessio: benvenuto, sono contento di aver colto nel segno, e sarò ben contento di approfondire la tematica nel tuo blog

Paz

7. aledjack - 26 marzo, 2008

Ciao! Io scio da quando ho 8 anni (ora ne ho 31) ma da quando 3 anni fa ho preso seriamente la tavola ho scoperto un mondo nuovo! Non ho più messo gli sci hai piedi ma soprattutto ho iniziato a divertirmi VERAMENTE sulla neve! Cavolo, ho perso molti anni guardando chi andava sulla tavola e pensando che non era il caso di provare…
Ragazzi, purtroppo ora non cè più neve dalle mie parti, mi piange il cuore ma devo rinchiudere lo snowboard per 8 o 9 mesi, sperando che un altr’anno nevichi.

Saluti a tutti!

8. Suka - 28 settembre, 2008

Io vado in snow e … nn t offendere, ma tiratela meno… Odio i saccenti… Bye…

9. ipernova - 1 ottobre, 2008

@Suka:
Sì, ho il problema di essere sempre saccente, e purtroppo si vede anche dai miei post.
Ti assicuro che compenso questo difetto con molte altre qualità.

Paz


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: