jump to navigation

Argomentazioni a favore della vita extraterrestre 27 maggio, 2008

Posted by ipernova in Del + e del -, Musica.
Tags: , ,
trackback

Per il ciclo “Poesie che non ti aspetti” vi pubblico una bella poesiola di un poeta moderno a proposito dell’esistenza di vita extraterrestre

Un uomo intelligente
Mettendosi gli occhiali
Ha fatto distinzione
Fra gli esseri animali
E quelli vegetali

In terza media scopro che i regni sono cinque
Fatti a loro volta
da generi molto diversi tra loro

Se non esistessero i fiori, riusciresti a immaginarli?
Se non esistessero i pesci, riusciresti a immaginarli?

In altre zone di questo universo
E’ facile da realizzare
Esiste tutto ciò che io non riesco ancora ad immaginare

E’ Praticamente ovvio
Che esistano altre forme di Vita

Oggi ho fatto tardi
Però mi sembra strano
Che solamente noi
Siamo stati generati dal caso
Questo è un po’ egoista
E poco fantasioso
E forse un po’ cattolico
Poco divertente
Molto presuntuoso

Se non ci fossero i funghi, riusciresti a immaginarli?
Se non esistessero le alghe, riusciresti a immaginarle?

Le stelle che riesco a vedere
Sono una piccola percentuale
Esiste tutto ciò che io non riesco ancora ad immaginare

E’ Praticamente ovvio
Che esistano altre forme di Vita

Per continuare a leggere il post clicca qui ->

Questa canzone dei Bluvertigo è la mia preferita. Li ho ascoltati molto durante la mia “gioventù sudamericana”. Ricordo ancora mio nonno ultranovantenne che guardava VideoMusic in camera ed ascoltava questa canzone a tutto spiano 😀

Le argomentazioni contro chi crede che l’uomo sia l’unico miracolo della natura, sono semplici e schiaccianti, non avrei niente da aggiungere. E comunque se volete guardarvi il video potete farlo qui.

Da notare il video pacchianissimo (ma autoironico) stile anni ’80 e le molteplici citazioni dei DEVO.

Concludo con la frase schiacciante: “E’ praticamente ovvio che esistano altre forme di vita!

Paz

Annunci

Commenti

1. zardo - 27 maggio, 2008

Certo che esistono altre forme di vita e sono anche sicuramente forme di vita intelligente. La prova è il fatto che non ci pensano nemmeno lontanamente a mettere piede (o zampa o quello che hanno insomma) sulla Terra almeno finché ci saremo noi! 😀

2. ipernova - 27 maggio, 2008

Questo è un tipico esempio di ragionamento inverso, che però non fa una piega. Direi incontestabile!

Paz

3. Viktor - 28 maggio, 2008

E chi ha detto che non siamo proprio noi (inteso come razza umana) gli extratterestri nella terra?


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: