jump to navigation

Fiera della Musica 2008 11 giugno, 2008

Posted by ipernova in Musica.
Tags: , , , , , , ,
trackback

Vi annuncio il programma della Fiera della Musica 2008 (dal 4 al 6 Luglio), quello che secondo me è uno dei migliori festival musicali del Triveneto.

Organizzato ad Azzano Decimo (PN) e comunque attaccato all’autostrada (A28), negli anni è riuscito sempre a sorprendere il pubblico con artisti di spicco del presente e del passato. I concerti migliori che mi vengono in mente sono:

Jethro Tull, DEVO, Echo & The Bunnymen, Kaiser Chiefs, Soft Cell; e fra gli italiani: Elio e le storie Tese, Subsonica, De Gregori, Elisa, Caparezza, Baustelle, Giuliano Palma & The BlueBeaters, Daniele Silvestri, Negramaro, Linea 77, Gino Paoli, Sergio Cammariere, Max Gazzè, Tiromancino, Sergio Caputo, Lucio Dalla, Frankie Hi-NRG, e molti altri che mi sfuggono dalla memoria.

Il programma di ogni anno viene gestito con cura e l’abbinamento dei concerti è sempre azzeccatissimo e mai scontato.

La cosa interessante di questo Festival è lo scarso consenso del pubblico locale (che vista l’età preferirebbe un concerto di Albano ;-)), e quindi i concerti si riempiono di giovani venuti da lontano, anche dall’estero. L’aria che si respira è internazionale

Ma passiamo all’ottimo programma di quest’anno:

Venerdì 4 Luglio: SUBSONICA

Detto fra noi, il concerto dei SUBSONICA sarà una Bomba. Verrà fatto in Piazza perché il palcoscenico allestito sarà enorme. I Subsonica allestiranno un mix di musica ed effetti scenografici che promette molto molto bene. Un must anche per quelli, che come me, non sono patiti del gruppo.

Sabato 5 Luglio: Wire + Piero Pelù

Oltre al Mercatino del Disco Usato e da Collezione, avrà luogo nel pomeriggio l’interessante Concorso per Gruppi Emergenti.

Nella sera ci sarà il doppio concerto WIRE + PIERO PELU’. Gli WIRE, se non li conoscete, sono un gruppo inglese che ha ridefinito il punk portandolo verso nuovi confini. Band che ha ispirato Piero Pelù nei suoi albori. Da qui questo interessantissimo abbinamento che vedrà il cantautore italiano presentarsi in una formazione basso, chitarra e batteria, che personalmente ritengo molto azzeccata. Ultimo dettaglio, IL CONCERTO E’ GRATUITO!

Domenica 6 Luglio, il gran finale: James Taylor + Elio

La sera della domenica vedremo il doppio concerto JAMES TAYLOR QUARTET + ELIO E LE STORIE TESE. Ho già visto concerti di questi due gruppi, e devo dire che sono fra i pochi a interagire a tal punto col pubblico da rendere il concerto un’esperienza unica. Il Funk di James Taylor è onesto e senza fronzoli, ma sorprende sempre (questo senza citare che con un pubblico grande lui di solito si gasa e ci si diverte il doppio). Glio EELST invece sono garanzia di intrattenimento. Oltre ad avere forti radici Funk (si veda alla voce Faso), e quindi io personalmente spero che facciano una Joint Venture con James Taylor, hanno una grande indole verso la sperimentazione. Sono sempre in costante cambiamento. Hanno già suonato con grandissimi cantanti e musicisti (molti di questi hanno lavorato con/per Frank Zappa, artista al quale gli EELST si ispirano). In aggiunta, nei due concerti si ride un casino. Io non mancherò a nessuno dei concerti del Festival, ma quest’ultimo lo attendo con ansia 🙂

Per chi volesse alloggiare nelle vicinanze il sito FieraDellaMusica offre tutti i contatti necessari per il dislocamento insieme ai prezzi di tutti gli Ostelli e Hotel nelle vicinanze.

Su YouTube potete assistere ad una marea di filmati amatoriali fatti appunto nelle diverse edizioni della Fiera della Musica.

Vi invito a visitare il sito del Festival, o cliccare nel banner della colonna laterale del presente Blog. Se volete è anche presente uno spazio sul Festival su MySpace.

Paz

Annunci

Commenti

1. zardo - 14 giugno, 2008

Noi al concerto degli Elii ci saremo!

2. Pigna - 26 giugno, 2008

forza panino

3. Cesar - 4 luglio, 2008

Gli Wire aggratis?!?
Pazzesco.
Ci sarò per forza!
🙂

4. ipernova - 4 luglio, 2008

@ Cesar:

Se vai allo sportello delle informazioni e chiedi di Paz alla tipa con i boccoli, forse lei riesce a rintracciarmi. Faccio parte dello Staff.

Paz

5. Cesar - 7 luglio, 2008

@ Paz:

Scusa, ho visto il commento solo ora.

Bel concerto e soprattutto bell’evento. Location carina, posto sicuro e ordinato, da bere e da mangiare a prezzi onesti, bancarelle “tentatori”, gente simpatica. Tutto curato a regola d’arte.
Anche la scelta delle canzoni prima del concerto al palco principale era del tutto in armonia con i grandi Wire!

Complimenti!

6. lesnina - 7 luglio, 2008

in effetti io ho sentito anche i devo, tra le canzoni prima del concerto. peccato tu non avessi letto il commento di paz! ciao dalla tipa con i boccoli


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: